Attualmente sei su:

G.U.M Italia

Per trovare un rivenditore, seleziona il Paese e la lingua. Verrai reindirizzato al sito del tuo Paese.

  • Internazionale
  • Italia
  • Paesi Bassi
  • Francia
  • Spagna
  • Svezia
  • Polonia
  • Germania

LA GENGIVITE GRAVIDICA

Sunstar GUM - La Gengivite Gravidica | GUM®

PERCHÉ LE DONNE IN GRAVIDANZA SOFFRONO DI GENGIVITE?

Durante la gestazione gli sbalzi ormonali causano non poco disagio alle future mamme, indebolendo le difese immunitarie e stimolando un maggior afflusso di sangue dal cuore al cavo orale. 

Questo incremento del flusso ematico provoca gonfiore e maggiore sensibilità dei tessuti gengivali che tendono a sanguinare più facilmente durante lo spazzolamento e l’uso del filo interdentale. 

Come se non bastasse, questi cambiamenti ormonali favoriscono la proliferazione di batteri e il conseguenzte accumulo di placca e tartaro tra gli spazi interdentali e in prossimità delle gengive portando ad arrossamenti, infiammazioni ed infezioni dei tessuti molli, che potrebbero compromettere la salute del neonato e della mamma.

Diversi studi dimostrano che infiammazioni gengivali e dentali non curate possono scatenare una reazione a catena in tutto l'organismo, danneggiando le cellule e peggiorando il controllo e la gestione dei livelli di zuccheri e di glucosio nel sangue, favorendo lo sviluppo del diabete gestazionale.

Prendersi cura della propria bocca con una dieta attenta e una rigorosa igiene orale, è il primo passo per proteggere la salute e il benessere delle mamme e dei loro bambini.  

COME PREVENIRE GENGIVITI E MALATTIE PARODONTALI IN GRAVIDANZA?

Prendere farmaci durante la gravidanza è rischioso per la salute del nascituro, per questo la strategia migliore è la prevenzione. 

Come per tutti noi, anche per le mamme valgono le regole d’oro dell’igiene orale quotidiana: 

  • lavarsi i denti almeno tre volte al giorno, circa 30 minuti dopo i pasti
  • spazzolare accuratamente con un dentifricio al fluoro
  • utilizzare il filo interdentale regolarmente per eliminare tutti i residui di cibo
  • utilizzare lo scovolino almeno due volte al giorno per rimuovere placca e batteri negli spazi interdentali lungo il bordo gengivale

In caso di nausee non serve digiunare, meglio masticare un chewing gum per disinfettare la bocca e favorire la produzione di saliva o utilizzare dei buoni collutori  per eliminare la flora microbica del cavo orale e regalarsi una bella sensazione di bocca fresca. 

Un valido aiuto può venire anche dagli integratori orali, ideali per aiutare i soggetti con una maggiore predisposizione ai problemi parodontali, come le donne in gravidanza, a ripristinare l’equilibrio della flora orale perché inibiscono la presenza di potenziali patogeni e stimolano il sistema immunitario, favorendo la salute della bocca. 

SI PUÒ ANDARE DAL DENTISTA IN GRAVIDANZA?

Assolutamente sì, andare dal dentista o sottoporsi a una pulizia accurata non è affatto rischioso né per la futura mamma, né per il bambino. 

Leggi di più su come i probiotici possono coadiuvare la salute orale delle donne in gravidanza. 

Utilizziamo i cookie per essere certi di offrirti la migliore esperienza sul nostro sito Web. A tale scopo, ricordiamo e memorizziamo le informazioni su come lo utilizzi. Questa operazione viene eseguita utilizzando semplici file di testo chiamati cookie che risiedono sul tuo computer. Chiudendo questo messaggio o navigando a una pagina diversa all'interno di questo sito Web, accetti i nostri cookie su questo dispositivo in conformità con la nostra politica sui cookie a meno che non li abbia disabilitati.

Per saperne di più