Attualmente sei su:

G.U.M Italia

Per trovare un rivenditore, seleziona il Paese e la lingua. Verrai reindirizzato al sito del tuo Paese.

  • Internazionale
  • Italia
  • Paesi Bassi
  • Francia
  • Spagna
  • Svezia
  • Polonia
  • Germania

Cancro: il legame con la salute orale | GUM®

Negli ultimi anni, importanti studi epidemiologici hanno identificato un legame tra la malattia parodontale e il rischio di sviluppare il cancro. In questo articolo sono riportati i due studi più significativi.

Fiocco per la lotta contro il cancro

La ricerca sui legami tra malattie parodontali e malattie generali è incentrata prevalentemente su condizioni come diabete, cardiopatie ed esiti avversi della gravidanza. Tuttavia, negli ultimi anni, importanti studi epidemiologici hanno identificato un legame tra le malattie parodontali e il rischio di sviluppare il cancro.

I primi studi non hanno dimostrato alcuna causalità secondo cui le malattie parodontali non curate potrebbero causare alcuni tipi di cancro nel corpo. Tuttavia, il legame tra le malattie parodontali e il rischio di cancro è un aspetto che vale la pena investigare e che continua a essere un argomento importante per gli studi.

Raccolta di prove

Due degli studi più recenti e significativi su questo argomento hanno dato nuove risposte e hanno identificato altre aree in cui sono necessarie ulteriori ricerche.

 

Periodontal Disease Assessed Using Clinical Dental Measurements and Cancer Risk in the ARIC Study.

Il legame tra la gravità delle malattie parodontali e il rischio di cancro è stato valutato prospetticamente in adulti anziani in uno studio di coorte con 7466 partecipanti che includeva un esame odontoiatrico completo.

Risultati principali

  1. Aumento del 24% del rischio di sviluppare tumori tra i partecipanti con parodontite grave (rispetto a quelli con parodontite lieve o che non soffrono di parodontite al basale)
  2. Tra i pazienti che non avevano denti (che può essere un segno di parodontite grave), l'aumento del rischio era pari al 28%
  3. Il rischio più elevato è stato osservato nei casi di carcinoma del polmone, seguito dal carcinoma del colon-retto

Rilevanza dello studio 

  1. Questo studio ha utilizzato dati di esami odontoiatrici invece di dati riportati dai pazienti come negli studi precedenti, per cui le prove erano più accurate. 
  2. Lo studio fornisce ulteriori prove che il rischio di cancro, in particolare per il carcinoma del polmone e il carcinoma del colon-retto, è elevato nei soggetti con parodontite.

Conclusione

Sono necessari ulteriori studi per determinare se la prevenzione e il trattamento delle malattie parodontali possono contribuire ad alleviare l'incidenza del cancro e a ridurre il numero di decessi dovuti a determinati tipi di neoplasie.

Periodontal Disease and Incident Cancer Risk among Postmenopausal Women: Results from the Women's Health Initiative Observational Cohort

In uno studio prospettico di coorte comprendente 65.869 donne (di età compresa tra i 54 e gli 86 anni), le informazioni sulle malattie parodontali sono state ottenute tramite questionari compilati tra il 1999 e il 2003. L'incidenza dei tumori totali, diagnosticati da un medico, era l'obiettivo primario dello Studio, l'incidenza dei tumori specifici era l'obiettivo secondario.

Risultati principali 

  1. Le malattie parodontali aumentano il rischio di tumore totale tra le donne anziane, indipendentemente dal fumo.
  2. Alcuni siti anatomici sembrano essere vulnerabili al cancro in questo gruppo

Rilevanza dello studio 

  1. Pochi studi hanno esaminato le malattie parodontali come un fattore di rischio per il cancro totale e nessuno di questi studi era incentrato su donne anziane

Conclusione

I nostri risultati supportano la necessità di un'ulteriore comprensione dell'effetto delle malattie parodontali sul cancro. Grazie a studi di questo tipo, la ricerca continuerà a scoprire ulteriori prove del legame tra cancro e malattie parodontali.

Utilizziamo i cookie per essere certi di offrirti la migliore esperienza sul nostro sito Web. A tale scopo, ricordiamo e memorizziamo le informazioni su come lo utilizzi. Questa operazione viene eseguita utilizzando semplici file di testo chiamati cookie che risiedono sul tuo computer. Chiudendo questo messaggio o navigando a una pagina diversa all'interno di questo sito Web, accetti i nostri cookie su questo dispositivo in conformità con la nostra politica sui cookie a meno che non li abbia disabilitati.

Per saperne di più